vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2314
Ultimo iscritto: ValeM
Iscritti | ISCRIVITI
 
Anabolizzanti e capacitą erettile
Inserito il 26 gennaio 2001 da admin. - andrologia - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



Da molto tempo si discute se gli anabolizzanti assunti dagli atleti o dai culturisti per gonfiare i muscoli siano capaci di ridurre nel tempo la capacita’ sessuale maschile. Non c’e’ unanimita’ di vedute sulla situazione. Una recente ricerca condotta da G. Piubello, andrologo e endocrinologo di Verona, avrebbe evidenziato che tali farmaci, assunti cronicamente, riducono il desiderio sessuale e la capacita’ di fecondare. L’autore ha analizzato 20 culturisti di eta’ compresa tra 19 e 26 anni, consumatori abituali di anabolizzanti. Ha evidenziato bassi livelli di testosterone e inoltre 17 soggetti hanno mantenuto ridotti livelli di ormoni maschili anche nei periodi di pausa tra un ciclo di somministrazione e l’altro. I cicli erano normalmente di 40-70 giorni con pausa di 20 giorni. Tutti gli esami seminali infine hanno evidenziato una considerevole diminuzione degli spermatozoi. Quindi i culturisti sembrano trovarsi al bivio: muscoli o virilita’.

(ADN Kronos Salute)


Letto : 2493 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
 
© Pillole.org 2004-2024 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 22:40 | 97565794 accessi| utenti in linea: 2410