vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2314
Ultimo iscritto: ValeM
Iscritti | ISCRIVITI
 
SESAMO: TEST SESSUO-RELAZIONALE PER MG - UN CASO CLINICO
Inserito il 30 agosto 1998 da admin. - scienze_varie - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  



Abbiamo parlato, in un precedente Bollettino, di SESAMO, test offerto all'uso dei MG per l'indagine psico-sessuo-relazionale. Oggi vogliamo fare un esempio pratico sull'uso di Sesamo. Riportiamo quindi la storia di un soggetto che si è sottoposto al test e che può illustrare il tipo di contributo offerto alla esplicitazione delle problematiche individuali:
Signora di 45 anni, coniugata, tre figli, impegnata in varie attività sociali. Figlia unica di una agiata famiglia, si occupa della conduzione di un grande podere rurale dove organizza con grande impegno di tempo e sforzo fisico le attività dei dipendenti.
Una persona che si potrebbe definire “normale”, ossia equilibrata, soddisfatta di sé e in apparente armonia con la propria vita.
L'unico problema sembra essere consistito nella interruzione degli studi universitari a causa di un evento disturbante accaduto nel periodo degli studi in cui ha vissuto alcune molestie di carattere sessuale da parte di un docente, come molto stressanti. Aveva però reagito con grande forza al suo ricatto arrivando a farlo licenziare dalla scuola.
Relativamente al test Sesamo ha accettato di buon grado e con molta curiosità di sottoporsi alla sua compilazione. Ha voluto solo precisare al medico di avere un unico “piccolissimo problema” che però non ha voluto anticipare, riservandosi di farlo solo dopo aver visto i risultati del test. Il referto anamnestico (ossia la scheda clinica prodotta dal test), cogliendo di sorpresa lo stesso clinico che aveva invitato la signora a sottoporsi al test, ha invece segnalato l'esistenza di varie disfunzioni (tendenza al travestitismo, al toccare il corpo di uno sconosciuto in luoghi affollati, ad eccitarsi soltanto nelle situazioni in cui si può essere facilmente scoperti). Tali disturbi sono stati ammessi dalla paziente, nel colloquio che è seguito, dato che erano proprio questi a costituire quel “piccolissimo problema” di cui sentiva il peso ma non aveva mai trovato la possibilità di parlarne con qualcuno. Finalmente il test era stata una occasione per liberarsi di questo “peso” ed alleviarne in parte il forte senso di colpa.
Si ricorda che gli interessati a ricevere il test o informazioni in merito possono rivolgersi a:
Dott. Tiziana Stampatori M.D. - C.S.eR.S. – Email: sesamo@sapienza.it –

Fonte: http://www.sapienza.it/sesamo

Letto : 2754 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
 
© Pillole.org 2004-2024 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 22:01 | 97564651 accessi| utenti in linea: 856