vai alla home introduttiva di Pillole.org
 
  Pillole 
   
 
Iscritti
Utenti: 2315
Ultimo iscritto: longhi
Iscritti | ISCRIVITI
 
LA SBARA DE FERO
Inserito il 26 giugno 2024 da admin. - professione - segnala a: facebook  Stampa la Pillola  Stampa la Pillola in pdf  Informa un amico  

[Per i non-romani: le "R" del titolo vanno raddoppiate, cosi' il titolo acquista un senso per chiunque]

Era mattina abbastanza presto quando sono entrato al bar.
Bruno non ha salutato rumorosamente come al solito, non si attivato per prendere l' ordinazione: rimasto dietro il bancone, accasciato, con lo sguardo perso nel vuoto.

" A Br, come stai?" faccio, incuriosito.
" A Sach, non poi cap, proprio nun poi cap..."

Non servirono domande dirette, bast uno sguardo, Bruno non vedeva l' ora di sfogarsi con un amico.

" A Sach , te ricordi che io arrotondo un p vendendo copie pirata de filmi in prima visione, no? Pure tu ogni tanto li prendi...".

Annuisco, in silenzio.

" E te ricordi che ogni tanto te ce infilo in mezzo, gratisse, da amico, qualche filmetto de quelli un po... audaci???".
" Certo, - faccio perplesso - ho sempre apprezzato...".
" B, io 'sti filmetti li prendo direttamente dar produttore, fori de Roma, una villa de lusso, isolata, dove lui ce abita e pure ce girano un p de 'sti film. Ieri sera, dopo chiuso er bar, sono andato per rinnov la scorta. S entrato e, te dico la verit, s rimasto a bocca aperta: stavano a gir un firmetto e c'erano un sacco de persone tutte ammucchiate ar centro der salone che stavano a f le peggio cose.
Tu immagginate quarcosa che se p f tra omini e donne, b l c'era quarcuno che lo faceva.

Stavo l imbambolato quando se accosta er capo e me f: " A Br, te andrebbe de partecip? Spojate e buttate, forza, nun f l' imbranato".
Aho, nun me lo so fatto di d vorte: me so spojato e me s buttato ner mucchio.
Certe sventole da paura, me poi cap.... solo che dopo quarche minuto tutte hanno cominciato a d "Forza Br, datte da f, Daje Bru, Daje..."
Ma che daj e daje, io ormai m ero arreso, avevo gi dato, quasi subbito
Allora una de 'ste sventole, 'na superfica bionda, me prende per mano e me porta in cucina: " Non ti preoccupare, Bruno, ci penso io".
Prende un uovo, lo apre in una ciotolina, lo sbatte ben bene, ci mette lo zucchero e poi.... ci aggiunge una polverina. Te chiederai che cosa era, b io nun lo so e nun lo voglio sap: fatto sta che dopo un attimo.... b te dico solo: una sbara de fero! Da nun credese!
Me so ributtato nella mischia e ho cominciato a daje a destra e a sinistra, nun me fermavo mai: rimanevo sempre duro e rigido, te ripeto, una sbara de fero...

E ho passato tutta la notte da una a un' altra, pe dritto e pe traverso, senza un attimo de pausa, una sbara de fero che tutte rimanevano meravigliate. E io ce davo dentro, e dentro, e dentro...

S tornato a casa stamattina presto, stravolto, a quattro zampe ch non ce la facevo a st in piedi.
Ho cercato de nun famme sent, ma mi moje stava piazzata all' erta: Dove sei stato, che hai fatto, sei annato a donnacce eh? ma io te tajo quella cosa l....
Avoja a d che ero stato a gioc a carte con gli amici, mica ce credeva, sta marfidata! E per convincersi ha voluto la prova regina: annamo a letto e famme ved che riesci a combin.".

" Cacchio - non riesco a trattenermi - e ce l' hai fatta?"
" Ce l' ho fatta, ma mica lo so come! Se vede che quarche granello de fero era avanzato! Ho lottato e ho lottato, Sach, fino a stamattina.
Poi pensavo desse fori pericolo ma ecco che m moje m vole er bis e cos stasera cho pure li straordinari!

Poi si accasciato sul bancone, molle come una gelatina, ansimante.

" Vojo mor, Sach, vojo mor.


(Al Bar dello Zozzo Daniele Zamperini 2020)

Letto : 19662 | Torna indietro | Stampa la Pillola | Stampa la Pillola in pdf | Converti in XML
 
Pillole.org 2004-2024 | Disclaimer | Reg. T. Roma n. 2/06 del 25/01/06 | Dir. resp. D. Zamperini
A  A  A  | Contatti | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7 | Versione stampabile Versione stampabile | Informa un amico | prendi i feed e podcasting di Pillole.org
ore 21:14 | 100544390 accessi| utenti in linea: 50037