Vai a Pillole.org
Mirtillo rosso per le infezioni urinarie

Categoria : urologia
Data : 07 febbraio 2024
Autore : admin

Intestazione :

Una revisione sistematica conferma l’efficacia del mirtillo rosso nel ridurre il rischio di recidiva di infezione delle basse vie urinarie.



Testo :

Le infezioni delle basse vie urinarie sono una patologia frequente che colpisce almeno una volta nella vita circa il 50% delle donne ed è caratterizzata da un alto tasso di recidiva, anche dopo la guarigione colturale. Nelle pazienti con recidive frequenti spesso si prescrive un ciclo a lungo termine di antibiotici, ma questo può portare allo sviluppo di germi resistenti. Da qui l’interesse per terapie preventive alternative. Da anni i preparati a base di mirtillo rosso vengono usati a questo scopo. Ora una revisione sistematica della letteratura [1] ha aggiornato le prove a favore di questo intervento. In tutto sono stati analizzati 50 studi in cui i preparati a base di mirtillo rosso sono stati confrontati con il placebo.
Vi sono prove di certezza moderata che il mirtillo rosso riduce il rischio di recidive nel 26% dei casi di donne con forme ricorrenti, nel 56% dei casi di bambini e nel 53% dei pazienti con fattori favorenti dovuti, per esempio, a interventi chirurgici.
Il mirtillo rosso non sembra invece efficace nelle donne in gravidanza, nei pazienti istituzionalizzati e negli adulti che presentano svuotamento incompleto della vescica a causa di una disfunzione neuromuscolare.
La revisione non ha potuto dimostrare se vi sia un’efficacia diversa tra le varie preparazioni a base di mirtillo rosso.
L’efficacia di questi preparati è dovuta essenzialmente alla capacità di ridurre l’adesione dei batteri (principalmente dell’E. Coli) alle cellule uroteliali che rivestono la parete della vescica e dell’uretra.
In definitiva si può concludere che nelle donne con infezioni ricorrenti delle basse vie urinarie non complicate la prescrizione di un preparato a base di mirtillo rosso è ragionevole e basata su prove di letteratura.


Renato Rossi


Bibliografia

1. Williams G, Hahn D, Stephens JH, Craig JC, Hodson EM. Cranberries for preventing urinary tract infections. Cochrane Database Syst Rev. 2023 Apr 17;4(4):CD001321. doi: 10.1002/14651858.CD001321.pub6. Update in: Cochrane Database Syst Rev. 2023 Nov 10;11:CD001321. PMID: 37068952; PMCID:



STAMPACHIUDI
info@pillole.org | Pillole.org
© Pillole.org 2024 Pillole Reg. T. di Roma 2/06
stampato il 13/07/2024 alle ore 20:49:35